Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Chamber Mentoring for International Growth

21 luglio 2017 |  PROROGA 31 LUGLIO: Preselezione imprese per formazione in Brasile e Lussemburgo
Immagine notizia

Venezia, 21 luglio 2017 | Unioncamere del Veneto partecipa al progetto Chamber Mentoring for International Growth, iniziativa promossa da Unioncamere, coordinata da Assocamerestero e realizzata in collaborazione con le Camere di Commercio italiane all’estero (CCIE) e il sistema camerale italiano in partnership con le Camere brasiliane di Belo Horizonte, Porto Alegre, e Rio del Janeiro e la Camera di Lussemburgo. La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 31 luglio 2017.

Il progetto offre alle imprese italiane selezionate l’opportunità di beneficiare gratuitamente del supporto di un Mentor, individuato tra manager o imprenditori di successo di origini italiane operanti all’estero, che si propone di aiutare altri imprenditori (Mentee) nel percorso di crescita supportandoli a rafforzare la propria capacità imprenditoriale e decisionale attraverso un’azione di dialogo e di sostegno (mentoring).

Il progetto prevede che Mentor e Mentee dialoghino a distanza, usando strumenti web, per 30 ore in un arco temporale che va da ottobre 2017 a maggio 2018, secondo tempi e modi che loro stessi definiranno con l’obiettivo di definire assieme un piano di lavoro utile all’azienda italiana beneficiaria.

Unioncamere Veneto ha aderito al progetto Chamber Mentoring per realizzare un’esperienza pilota di scambio professionale e culturale tra un gruppo selezionato di imprese del proprio territorio e un gruppo di Mentor aziendali di profilo internazionale individuati dalle CCIE.

Unioncamere Veneto pre-seleziona un gruppo di imprese interessate a beneficiare gratuitamente dell’attività. In particolare saranno pre-selezionate:

  • 2 imprese per il territorio di Belo Horizonte, Porto Alegre, e Rio del Janeiro (Brasile)
  • 2  imprese per il territorio di Lussemburgo

Si invitano le imprese:

  • iscritte al Registro Imprese del proprio territorio di riferimento
  • in regola con il pagamento 2016 del Diritto Annuale 
  • interessate e motivate a realizzare un’esperienza di collaborazione con un mentor operante nell’area di Belo Horizone, Porto Alegre,  Rio del Janeiro o Lussemburgo

 

a manifestare il proprio interesse ad essere incluse in un gruppo ristretto di imprese candidate a beneficiare del progetto Chamber mentoring for international growth.

Per presentare la domanda, le imprese dovranno compilare (esclusivamente on-line) il modulo di candidatura ed accettare il codice etico del progetto che sarà disponibile all’indirizzo www.chambermentoring.it entro e non oltre il 31 luglio 2017

Dopo la scadenza del termine di presentazione della manifestazione di interesse, Unioncamere Veneto individuerà una rosa di aziende le cui candidature saranno trasmesse alla Camera italiana all’estero operante nel territorio estero che l’azienda candidata avrà prescelto indicandolo nel modulo di candidatura.

La selezione finale delle aziende che beneficeranno dell’attività di mentoring sarà effettuata dai Mentor del territorio estero prescelto, ciascuno dei quali sceglierà l’azienda italiana che intenderà seguire. Non tutte le imprese che invieranno candidatura potranno partecipare al progetto.

Documenti consultabili online:

Sintesi  progetto Chamber Mentoring

Presentazione del progetto Chamber Mentoring per le imprese