Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / Organizzazione / Delegazione di Bruxelles

Delegazione di Bruxelles

Logo Unioncamere del Veneto Dipartimento di Bruxelles

Dal 1996 Unioncamere del Veneto è presente a Bruxelles con una propria Rappresentanza. Gli uffici di Unioncamere Veneto sono adiacenti a quelli della Regione Veneto per permettere alle due strutture di operare in sintonia su dossier e attività d’interesse comune.

La Delegazione a Bruxelles diffonde notizie e informazioni riguardanti le politiche comunitarie e individua le opportunità più interessanti per il sistema produttivo veneto, attraverso un servizio di monitoraggio dei bandi comunitari.

Una delle attività principali della Delegazione di Bruxelles è, infatti, l’assistenza alle imprese, alle Camere di Commercio e alle Associazioni di categoria, nella presentazione di progetti comunitari. L’assistenza copre tutte le fasi del progetto: dall’ideazione alla presentazione, dalla ricerca dei partner alla rendicontazione.

La Delegazione organizza inoltre degli incontri con i funzionari delle Istituzioni europee, con l’obiettivo di migliorare il dialogo e lo scambio d’informazioni con le autorità regionali e locali.

Ampio spazio nell’attività è dato alla formazione: l’ufficio di Bruxelles organizza annualmente un seminario formativo sulle politiche europee, le cui docenze sono tenute da Rappresentanti delle Istituzioni comunitarie. A giovani neolaureati è inoltre offerta la possibilità di svolgere un periodo di stage presso l’ufficio, per un periodo che varia dai tre ai sei mesi.

Il servizio di domiciliazione, infine, offre la possibilità agli enti locali, quali comuni e province, università, associazioni di categoria del Veneto di avere un contatto diretto con le Istituzioni comunitarie nella capitale europea e una presenza strategica là dove sono prese importanti decisioni per l’Italia e il Veneto.

Attraverso la stipula di una Convenzione con la Regione del Veneto e Unioncamere del Veneto, l’Ente domiciliato, usufruisce di molteplici servizi tra cui:

  • Attività di raccordo con i servizi delle Istituzioni europee;
  • Bollettino di informazione quindicinale (Eurosportello Informa) e scadenzario bandi;
  • Assistenza per la ricerca di partner per presentare progetti UE;
  • Stage di formazione per il personale dipendente (fino a 3 mesi);
  • Riunioni collettive durante l’anno per concordare attività di interesse comune a tutti i domiciliati;
  • Uso sala riunioni e supporto operativo;
  • Preparazione di rapporti specifici su materie selezionate;
  • Organizzazione di seminari o brevi corsi di formazione.

 

Delegazione di Bruxelles: Contatti - Archivio Report